Come realizzare dei cupcakes alle ciliegie, su runner di  rose… #Seguilestagioni/Luglio

20160703_124518
Anche luglio è arrivato.  I colori si scaldano, la terra offre frutti più succosi, le ultime ciliegie resistono sugli alberi e le rose continuano a fiorire, ancora per qualche giorno. Le ciliegie sono i mie frutti estivi preferiti, ed è possibile ancora trovarne di ottime al mercato. Non mi dilungherò a raccontarne le molteplici proprietà benefiche, oramai note a tutti, quanto piuttosto a sottolinearne la bontà e la piacevolezza che si prova mangiandole, soprattutto se biologiche e/o a km zero. Spero infatti che i miei lavori di cucito creativo riescano a rendere proprio tutto questo e a portare un po’ di colore e dolcezza nelle case!!!

Le rose, mi pare di avervelo già detto, sono insieme alle peonie i fiori che preferisco di più in assoluto; sono fonte continua di ispirazione per i miei lavori,  e amo averne sempre di fresche in casa! Così  ho deciso di dedicare a questi due “frutti” il post di luglio di questo progetto che condivido con alcune bravissime blogger , capaci ogni mese di stupirmi con i loro piatti prelibati e i loro articoli cosi belli e curati! 

Un progetto di cui sono contenta di far parte, perché mi spinge a ritagliare del tempo da dedicare al cucito, nonostante gli impegni sempre più grandi che a volte mi sovrastano!!!

Un progetto che fa riflettere tutti i mesi su ciò che acquistiamo, che  invita ad essere più consapevoli, a mangiar sano solo i prodotti del periodo e a rispettare maggiormente la natura e i suoi ritmi.

Ma questo post parla anche di amicizia! Le ciliegine stupende realizzate a crochet, me le ha regalate una cara amica, a cui io in cambio ho realizzato un runner con delle stoffe giapponesi meravigliose! Anche le sagome in plastica che troverete nell’articolo sono un regalo. Vengono dalla Svezia e le ha ordinate per il mio compleanno un’altra amica carissima, con cui ho la fortuna di condividere, non solo alcuni momenti della vita quotidiana, ma anche l’amore per il cucito! Credo fermamente che la condivisione delle passioni crei molta positività tra le persone. Così spero che qualche collega del gruppo o qualche follower vedendo i miei post proverà a cimentarsi con il cucito. Dal canto mio ho già sperimentato qualche ricetta del gruppo “Blogger e Stagioanlità” e devo dire che il risultato, a detta delle mie cavie, non è stato per niente male!!!

 

#Seguilestagioni/Luglio.

Ecco l’elenco dei prodotti di questo mese …

Cupcakes alle ciliegie…

Ecco la ricetta!

  • Sagome di carta
  • tessuti americani in puro cotone (quello color menta con le rose è di una delle mie designer dei tessuti preferite: Tanya Whelan)
  • feltro leggero
  • ciliegie realizzare a crochet
  • imbottitura in fiocchi
  • ago e filo
  • forbici
  • nastri decorativi

Come si realizzano…

Tagliare un cerchio di stoffa e un rettangolo lungo quanto la circonferenza, più tre centimetri. Sul retro del cerchio collocare un altro cerchio di imbottitura a fogli per quilt.

20160703_094957

Sovrapporre la striscia di stoffa, dritto contro dritto, al cerchio e, seguendo la circonferenza, cucire a punto dritto, per unire il corpo del cupcake alla base; poi chiudere i due lati corti laterali e risvoltare.

 

 

Riempire con imbottitura a fiocchi…

20160703_100534

 A parte ritagliare dal feltro un altro cerchio grande tre volte quello utilizzato per la base. Eseguire lungo il bordo una cucitura a punto filza; tirare i due estremi del filo per arricciare la stoffa; inserire all’interno l’imbottitura e chiudere con punti fitti.

Sopra collocare una ciliegina realizzata a crochet.

 

20160703_104349

Incollare con la colla per tessuti il “coperchio”, alla base del cupcake, e rifinire in alto con un nastro.

 

Eccoli pronti da servire!

20160703_125426

20160703_125337

20160703_124423

20160703_142058

Questi dolcetti hanno il pregio di non fare ingrassare! e possono essere usati in cucina come decorazioni o come puntaspilli!

 

20160703_153348

IL “PIATTO” DI ROSE. ..

?https:// alisehomeshabbychic.wordpress.com, e

Ho realizzato questa tovaglietta con la tecnica del paper piecing inglese, che consiste del ricoprire con dei pezzi di stoffa delle sagome di carta o di plastica.

Come si fa…

Si ritagliano dei pezzi di stoffa leggermente più grandi delle sagome;

si poggia ogni pezzo di tessuto su una sagoma, si ripiegano in sotto le parti di tessuto che eccedono e si imbastiscono per fermarle…

Quando tutti i pezzi che compongono la decorazione sono imbastiti, si uniscono l’un l’altro con un sottopunto, mettendo le parti dritto contro dritto.

 

20160630_193632

In questo caso ho unito prima tutti i petali, poi ho aggiunto il centro…

Questo tipo di decorazione di chiama “Piatto di Dresda”.

Una volta uniti tutti i pezzi a sottopunto, ho sfilato le sagome di plastica dal retro della stoffa e ho cucito la decorazione al centro di un rettangolo di tessuto, a cui ho in precedenza  spillato un pezzo di imbottitura di cotone. Ho così realizzato il “top” del lavoro.

Successivamente ho fermato con gli spilli un rettangolo di stoffa rossa, dritto contro dritto, al top della tovaglietta e ho cucito lungo il contorno, seguendo un disegno riportato attraverso una sagoma di carta e lasciando circa 10 centimetri per risvoltare.

20160702_085956

Ho ritagliato la stoffa in eccesso…

20160702_092007

e riportato il lavoro al dritto attraverso l’apertura; ho ripiegato i lembi di stoffa non cuciti verso l’interno e ho cucito con la macchina vicinissima al bordo per chiudere la parte lasciata aperta in precedenza e per ribattere le cuciture esterne.

20160702_105034

ED ECCO LA TOVAGLIETTA FINITA… VI PIACE?

 

20160702_104637

Mi farebbe veramente tantissimo piacere avere un vostro commento, sulla tovaglietta e sui dolcetti di stoffa..

UN SALUTO A TUTTI, CI VEDIAMO AL PROSSIMO POST!!!

 

Ma prima i nomi delle blogger che partecipano con me al progetto:

Le Passioni di Antonella – Antonella
Ultimissime dal forno – Anna
La mia casa nel vento – Mariuccia
Pensieri e pasticci – Simona
S&V a colazione – Veronica
Sento i pollici che prudono – Adrialisa
GiardiNote – Chiara
Due bionde in cucina – Sabina
Lullaby Foodprops – Soribel
Vita da fata ignorante – Silvia
Lismary’s cottage – Lisa
Coccola Time – Enrica
Coscina di pollo – Susy
La Gallina Rosita – Lucia

 

20160703_142711
Inserisci una didascalia

 

Annunci

4 thoughts on “Come realizzare dei cupcakes alle ciliegie, su runner di  rose… #Seguilestagioni/Luglio

  1. Le ciliegie sono anche il mio frutto estivo preferito 🙂 Quante belle cose che hai confezionato, la tovaglietta è bellissima. E il piattino di Coin… ce l’ho anch’io, per 12 😀 Un bacio !!!

    Mi piace

    1. Grazie cara! Chissà, magari un giorno riusciamo a vederci e fare un progetto insieme! Con le nostre cose e qualche bel piatto cucinato dalle amiche Blogger ☺. Non sarebbe carina come Idea?
      Un Abbraccio! 🍒🍒🍒🍒🍒🍒🍒

      Mi piace

I commenti sono chiusi.