Tulipani di Stoffa!  Tulips cloth… Come realizzare dei tulipani che non appassiscono mai!  

 

Non so voi, ma a me i tulipani, piu di altri fiori, mi fanno venire il buonumore, mi fanno pensare al sole,  alle belle giornate all’aria aperta, insomma  alla primavera! Come avete visto ho dedicato il mio post di #seguilestagioni proprio a questo magnifico fiore. Oltre a dare alcune nozioni sulle origini e su come si coltivano i tulipani, vi ho mostrato una trapuntina che aveva al centro questo fiore realizzato ad appliquè.  

Questo fine settimana, visto il bel tempo, sono andata in campagna

 e ne ho approfittato ,  oltre per fare una bella passeggiata tra gli ulivi e gli alberi da frutta del nostro terreno, per realizzare un tulipano di stoffa.

Ho documentato il lavoro passo passo con le fotografie,  così se volete potete provare a farlo anche voi. Il fiore è realizzato interamente a mano, utilizzando il minimo indispensabile, ovvero stoffa, ago e filo, senza ausilio di cartamodelli o squadre per le misure. Per lo stelo ho utilizzato un rametto di ulivo che avevo a disposizione,  ma in alternativa potete usare una bacchetta per il riso. Per l’imbottitura morbida, ho svuotato un vecchio cuscinetto quadrato che non utilizzavo più.  

Per iniziare, ecco loccorrente:

  • Un rametto di ulivo
  • Tessuti di due fantasie  (io ho utilizzato due stoffe Tilda)
  • Forbici
  • Ago
  • Filo
  • Imbottitura per cuscini
  • Imbottitura a fogli

Togliere le foglie al rametto, limando un po’ le eventuali sporgenze…

Tagliate un rettangolo di stoffa verde alto come il rametto e largo 5 cm, e arrotolatelo intorno al rametto per rivestirlo. Fissate la stoffa con dei punti, in modo che aderisca bene allo stelo.

Tagliate un altro rettangolo di tesstuto a fantasia cm 21×15. Fate un risvolto di mezzo centimetro, rovescio contro rovescio, sul lato alto e su quello basso della stoffa,,poi cucite i due bordini.


Unite dritto contro dritto i due lati corti del tessuto e cucite a punto indietro.

Allargate e appiattite questa cucitura,  poi risvoltate.

Effettuate una cucitura a punto filza lungo tutto il perimentro del lato basso, sulla parte del risvoltino, centrandola tra il bordo e la cucitura. Tirate i due capi del filo per arricciare la stoffa.

Inserite lo stelo rivestito, fate aderire bene e poi cucite in modo da fissare il tutto.

Riempite il fiore con l’imbottitura morbida, anche quella ricavata da un cuscino va benissimo. Appiattite la parte alta e unite con alcuni  punti l’angolo destro con in sinistro,  poi il centro della stoffa davanti con il centro dietro, come nella foto. Con l’ago fate salire un po’ di imbottitura anche all’interno delle punte che si sono create, cercando di distribuirla bene per dare la giusta forma al tulipano.

Per le foglie…

Piegate in due un altro rettangolo di stoffa verde uguale a quella dello stelo,  dritto contro dritto, e dietro unite un rettangolo di imbottitura piatta. La stoffa deve essere alta quanto lo stelo.

Disegnate a mano libera due foglie alte e strette.  Cucite lungo il tratto a punti indietro. Ritagliatele lasciando mezzo cm di margine.

Effettuate un taglio di circa tre cm nella parte bassa delle due foglie e da queste aperture risvoltate il lavoro. 


Chiedute l’apertura lasciata per risvoltare con qualche punto veloce, poi cucite le foglie allo stelo, avendo cura di far aderire la parte con il rammento allo stelo, in modo che dall’esterno la foglia risulti perfettamente liscia.

ORA IL VOSTRO TULIPANO È PRONTO!!!

Spero vi sia piaciuto!  In caso, aspetto i vostri commenti qui sotto!  

Ciao a tutti e alla prossima! 

Alise 🌷🌷🌷

Annunci