Una ciliegia tira l’altra.. #SeguilestagioniLuglio

E in batter d’occhio anche luglio è  arrivato e con lui l’estate piena, i colori del fieno e dell’oro, e il nuovo appuntamento con #seguilestagioni, il progetto che vuole riportare l’attenzione sui prodotti stagionali, sul mangiar sano, seguendo i ritmi della natura.

Per me in estate c’è la frutta più varia e più buona… ricca di vitamine e con poche calorie, per questo ne mangio più in questo periodo che in tutto il resto dell’anno.
Date un’occhiata alla lista dei prodotti di luglio e vedete quanti frutti e ortaggi vi offre la terra e accontentatevi senza cercarne degli altri esotici o che non siano di stagione.

Ad esempio questo è il periodo buono per fare scorpacciate di zucchine e di peperoni naturali, che non siano di serra; o per preparare conserve di pomodori rossi e succosi e di frutta naturalmente.
Per il post di questo mese io ho scelto le ciliegie.

 

È un frutto che adoro. Abbiamo qualche albero in campagna e ai primi del mese abbiamo raccolte parecchie ciliegie…

Così oltre a farci delle grandi abbuffate, abbiamo preparato un bel po’ di barattoli di marmellata, che ci serviranno per tutto l’anno.

La ricetta che voglio darvi è quella di mia mamma, che essendo diabetica, non può mangiare troppo dolce, e dunque non usa molto zucchero, ma vi assicuro che le conserve si mantengono intatte anche per due o tre anni e hanno il gusto ottimo della frutta naturale. Ovviamente, nessuno degli alberi, che siano da frutta o ulivi è  trattato, quindi accertatevi, se non avete un terreno o un orto, che le ciliegie siano biologiche.

Per la marmellata di ciliegie…

Ricetta

  • 1 kg di ciliegie bio
  • 200 grammi di zucchero
  • Succo di mezzo limone.

Tagliate a metà le ciliegie, lasciatele a pezzi, oppure passate le 3/4 secondi al frullatore, insieme al succo di limone e allo zucchero.

Poi fate cuocere per circa un’ora e mezza in un pentolone antiaderente, con lo spargi fiamma sotto, in modo che non si attacchi.

Spegnete il fuoco e riempite con la marmellata ancora bollente i barattoli in vetro ben lavati e precedentemente sterilizzati, ai quali,  se di riciclo, avrete a la cura di sostituire i vecchi coperchi con altri nuovi.
Chiudeteli bene, poi metteteli a riposare a testa in giù.
Dopo qualche ora mettete a bollire i barattoli in un pentolone di acqua bollente per almeno un’ora, per sterilizzarli e chiuderli ermeticamente.

Fatte le conserve,  non potete non realizzare i copri barattoli a tema!
Ecco quello che ho fatto io.

Ed ecco laricettaper un copri barattolo di ciliegie.

  • Un quadrato di tessuto americano con ciliegie
  • Un quadrato di tessuto Vichy rosa
  • Un piatto da frutta
  • Un pezzetto di feltro rosa
  • Ago, filo, forbici, penna cancellabile.

Come si fa..

Mettete il tessuto fantasia con il tessuto a quadretti rosa,  dritto contro dritto
Con l’aiuto di un piattino da frutta, più grande del coperchio di un barattolo medio, disegnate un cerchio sul retro del tessuto vichy.
Cucire a macchina a punto dritto,  o a mano, a punto indietro, la circonferenza del cerchio disegnato.
Ritagliate la stoffa eccedente, lasciando mezzo centimetro di diametro. Effettuate dei taglietti perpendicolari alla cucitura, facendo attenzione a non tranciare il filo.
Effettuate ora un taglio di tre centimetro al centro esatto del tessuto rosa.
Da questa apertura riasvoltate il lavoro. Stiratelo ben bene. Volendo potete attaccare un merletto lungo tutto il bordo; a me piaceva lasciarlo così semplice.
Ora, utilizzando il coperchio del barattolo di vetro, disegnate un cerchio sul feltro rosa e ritagliatelo.
Con la colla per tessuti incollate al centro esatto della stoffa rosa il cerchio in feltro, chiudendo così l’apertura utilizzata per girare al dritto il lavoro.
Poggiare il copri barattolo di stoffa facendo combaciare il coperchio con il feltro. Girate con un nastrino rosso intorno al coperchio e fate un fiocco per  fermare il lavoro.
Ed eccolo qui bello e pronto…

Ma siccome le ciliegie non sono mai abbastanza, e una  tira laltra, ho cucito anche questo runner, utilizzando lo stesso tessuto del copri barattolo, della designer Tanya Whelan, però di color celeste.

Per il retro ho utilizzato un tessuto Vichy verde acqua…

e per il bordino una stoffa rossa a pallini che “spezza” e fa risaltare i colori.

Che ve ne pare? 

A me piace molto. Lo potete utilizzare come copri tavolo, per un the con le amiche, oppure poggiarlo su una sedia o una poltrona, per dare un tocco country e shabby alla casa.

Per finire, ecco l’elenco delle blogger strepitose che con cui condivido il progetto di Segui le Stagioni:

🍒 ULTIMISSIME DAL FORNO – Anna 

🍒 PENSIERI E PASTICCI – Simona

🍒 SENTO I POLLICI CHE PRUDONO – Adrialisa

🍒 LISMARYS’ COTTAGE – Lisa

🍒 COCCOLATIME – Enrica

🍒 COSCINA DI POLLO – Susy

🍒 LA MIA CASA NEL VENTO – Maria

🍒 BEATITUDINI CULINARIE – Beatrice

🍒 DUE AMICHE IN CUCINA -Miria

🍒 LA FATA IGNORANTE Silvia

🍒 LA GALLINA ROSITA – Lucia

Erano due mesi che mancano dal blog, spero che il mio articolo vi sia piaciuto. Un saluto e alla prossima!!!

ALISA 🍒🍒🍒

Annunci

One thought on “Una ciliegia tira l’altra.. #SeguilestagioniLuglio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...